DesSeins d’Olivier Pont.

9782205074970-couv

Très bel album qui contient sept histoires ayant comme point commun le thème des seins. Sept portraits de femmes différentes, personnages de fiction riches et complexes.

Pour le feuilleter, ici.

Il Salone del libro di Torino.

22_salto17

Difficile fare la sintesi di tutto quello che ho scoperto durante questa pienissima giornata al Salone del libro di Torino ! Ma ci provo :

  • Case editrici che non conoscevo o pochissimo : Terrarossa edizioni, basata in Puglia, di cui lo stile ironico presente nei segnalibri mi piace tantissimo !

20170528_120050

Ho comprato il libro di Osvaldo Capraro, Né padri né figli, e non vedo l’ora di scoprirlo.

CasaSirio editore, che si definisce pop, e che pubblica narrativa.

20170528_115437

Ma anche NN, 66TH and 2nd, minimum fax, Baldini e Castoldi, biancoenero, Henry Beyle, La nave di Teseo, marcos y marcos, Neri Pozza, L’orma (che pubblica Annie Ernaux)…

  • Incontri : su Primo Levi, una discussione un po’ deludente nel contenuto ma che mi ha dato voglia di leggere meglio l’opera di Levi; con Milena Agus, presentata e interrogata con entusiasmo e sensibilità da Paolo di Paolo : ho comprato Terre promesse, il suo ultimo romanzo che parla di immigrazioni, desiderio di fuga, felicità… Ha parlato dell’influenza sulla sua opera dei Fioretti di San Francesco e anche di Natalia Ginzburg, Pirandello.

terre-promesse-d516

E’ come se noi venissimo al mondo con la nostalgia di un mondo perfetto. (….) E’ come se noi fuggissimo. (Milena Agus)

Infine un bellissimo incontro tra Annie Ernaux e il suo traduttore Lorenzo Flabbi, di cui ricordo queste parole :

Tradurre Annie Ernaux è una responsabilità ma anche una dannazione.

La traduzione è una testimonanzia di lettura.

Annie Ernaux non è una scrittrice elitista. E’ netta, precisa, asciutta.

Quando traducto Ernaux, mi sento una persona migliore.

Ogni pagina la spolveri da magiordomo.

Tradurre Ernaux è come tradurre della poesia.

  • Riviste o siti interessanti : Leggere tutti, un mensile sui libri che sembra interessante;

20170528_120241

 

una radio dedicata ai libri, Radio Libri; un blog realizzato da studenti sul Salone da scoprire qua.